RWANDA • DIO È QUI



Gli attori sono bravissimi lo spettacolo è davvero coinvolgente e interessante! Lo consiglio a chiunque sia interessato a questa storia... A quei fatti.

Aprile 1994: ha inizio il genocidio più veloce e sistematico della storia dell'umanità. Quasi un milione di vittime e un solo nome capace di rievocare il grido di migliaia di volti: Rwanda. Il governo di Kigali parlerà di 1.174.000 morti, ma la maggior parte degli storici sono concordi nello stimare una cifra di 800.000 vittime.



All'interno dello scenario di una delle pagine di Storia più controverse e dimenticate del XX Secolo, una straordinaria vicenda di coraggio, amore ed eroismo che vide uniti un uomo e una donna con un'unica missione: fare la cosa giusta.

Scopri di più e richiedi lo spettacolo su http://www.marco-cortesi.com

Nessun commento:

Posta un commento