Sigaro (abbinamenti)

Per abbinamenti del sigaro si intendono quelle bevande che è ritenuto si accompagnino bene con il fumo. Per quanto si tratti sempre di una valutazione di gusti e pertanto soggettiva, esistono certamente alcune indicazioni di massima universalmente riconosciute.
Possiamo distinguere tra accompagnamenti alcolici o non alcolici. Discorso a parte va fatto per il caffè e per il tè.
Accompagnamenti alcolici
Per quanto riguarda questi si ritengono più adatti:
lo Champagne ed il vino frizzante bianco in generale
tutti i vini dolci o da dessert;
la Birra;
il Rum anejo (minimo 7 anni) agricolo o industriale;
il Whisky, specialmente scotch;
il Cognac, Brandy;
il Calvados;
i Liquori ed infusi vari (grappa, mirto, limoncello)
gli Amari;

Il vino rosso è un abbinamento contrastato. Secondo molti sigaro e rosso - diversamente da quello che si crede - sono inconciliabili e tendono ad annullarsi[1], ma ci sono comunque diversi appassionati che non disdegnano quest'abbinamento.

Avvertenza: fumare durante il consumo di un alcolico aumenta notevolmente i rischi correlati al fumo di tabacco stesso.
Accompagnamenti analcolici

L'acqua, specialmente se gassata, è l'accompagnamento principale nelle fumate degustative, in cui è finalità del fumatore apprezzare e valutare appieno le qualità del sigaro. In alternativa sono comunque frequenti accompagnamenti con bevande analcoliche gassate.
Caffè e tè

Secondo alcuni appassionati il caffè sarebbe l'accompagnamento perfetto per il fumo di sigaro. Vi è in particolare una linea di pensiero che tende ad accomunare e quindi ad accompagnare al tabacco prodotti derivati da piante o arbusti cresciuti nello stesso ambiente, ovvero caffè, rum (in quanto derivato dalla canna da zucchero) e cioccolato. Comunque anche a prescindere da queste opinioni, è unanimemente riconosciuto che il caffè sia un eccellente abbinamento. In particolare vengono preferiti caffè lunghi (alla napoletana o in pressoinfusione), mentre l'espresso è considerato un abbinamento valido solo per il finale della fumata. Ottimo anche il caffè shakerato.

Per quanto riguarda il tè esso è molto apprezzato, ovviamente, dagli inglesi. In ogni caso, bevuto soprattutto freddo, è ritenuto un discreto abbinamento.

Nessun commento:

Posta un commento