Avtomat Kalašnikova obrazca 1947 goda AK-47

PDF QUI
Leggero, resistente, facilmente trasportabile, affidabile e versatile: così il fucile d’assalto creato nel 1947 da un militare russo è diventato il più diffuso strumento di morte. Dalla sua invenzione ne sono stati venduti oltre 100 milioni di esemplari, a ogni latitudine. Senza tanti aggiornamenti tecnologici.


Se ne parla anche nel film denuncia Lord of war (qui per il film completo.)


Nessun commento:

Posta un commento